Webinar: Le immagini del sogno e le immagini nella sabbiera. Sogno e Sandplay Therapy

LE IMMAGINI DEL SOGNO E LE IMMAGINI NELLA SABBIERA: SOGNO E SANDPLAY THERAPY


Sabato 13 Novembre, h. 9.30 – 13.00

Relatore: MARCO GARZONIO
Correlatore: VALENTINA NOTARI

Le immagini del sogno e quelle realizzate con la Sandplay Therapy esprimono stati psichici. Differente è il loro prodursi.
Il sogno ci accade: possiamo solo ricordarlo. Un quadro creato con il Gioco della Sabbia è frutto di un Io vigile che dà forma a contenuti inconsci, contiene il fluire delle emozioni. Scrive Dora Kalff: «Un problema inconscio viene recitato come un dramma nell’ambito della cassetta di sabbia, il conflitto viene trasposto dal mondo interno all’esterno e reso visibile».

La psiche è plurale. Chi pratica la terapia verbale fa conto su memoria e potere delle parole. Chi lavora con la materia si affida alla combinazione degli elementi (terra e acqua, in particolare) e alle capacità evocative degli oggetti. Due linguaggi, due sensibilità, due modi di funzionare e un’unica preoccupazione per l’analista: aiutare le persone a prendere confidenza con l’interiorità, ad aver coscienza dell’individualità propria, a giocarsi in un processo di trasformazione. L’incontro intende raccontare esperienze diverse, con immagini e narrazioni che mostrano le potenzialità del pensare per immagini, nella diversità e complementarietà in cui si manifestano.

Unisciti alla nostra Community

Iscriviti gratuitamente al forum AISPT

SEDE LEGALE
Via Melchiorre Gioia 41, 20124 Milano
P.IVA 96135700589
aispt.associazione@gmail.com
comitato-formazione@aispt.it
aispt@posta-pec.net
SITEMAP

CHI SIAMO

L’AISPT, espressione italiana della International Society for Sandplay Therapy ISST, si occupa di formazione, ricerca, condivisione di esperienze e conoscenze sulla psicologia con il metodo del Gioco della Sabbia, all’interno di una rete internazionale che facilita lo studio, la discussione specialistica e lo scambio tra i terapeuti. La Sandplay Therapy fornisce un linguaggio simbolico anche a chi non ha parole per esprimere il proprio malessere, consentendo di rappresentare il mondo interno così come si è costellato.

Registrati su AISPT

Scambia pareri con colleghi e professionisti all'interno dei nostri forum di discussione. Partecipare è semplice e gratuito, basta iscriversi.

Registrati gratuitamente