La sandplay Therapy nella cura della tossicodipendenza – Giocando con la sabbia tra orchi,maghi e sirene

SEMINARIO Di MARCELLA MERLINO

28 Novembre 2015 – H. 10.00 – 14.00

Casa Internazionale delle Donne –

Via della Lungara, 19 –

Roma

 

La Sandplay Therapy, ovvero la Terapia del Gioco della Sabbia, caratterizzata dall’essere una terapia non esclusivamente verbale, rappresenta un’alternativa in tutte quelle situazioni contraddistinte dalla difficoltà del paziente a comunicare col terapeuta, permettendo di costruire una motivazione che consenta al mondo interno del paziente di affiorare e al suo Io di riconoscere parti inconsce che gli appartengono. Il seminario si soffermerà sul lavoro svolto con la Sandplay in un Servizio Pubblico per Tossicodipendenti, e sulle sue specificità. Verrà presa in esame la necessità di adeguare il setting terapeutico alle peculiarità del contesto, pur mantenendo i fondamenti analitici. La riflessione della relatrice si concentrerà, tra l’altro, sulla possibilità della sabbiera di favorire l’emergere di quella che Jung ha designato come funzione trascendente, permettendo al paziente di produrre, attraverso un atto spontaneo da parte dell’inconscio, il simbolo unificatore degli opposti. MARCELLA MERLINO Marcella Merlino, già Psicologa Dirigente in un Servizio di Assistenza ai Tossicodipendenti (Ser.T.) e membro ARPA (Associazione per la Ricerca in Psicologia Analitica), AISPT (Associazione Italiana Sand Play Therapy) e ISST (International Society Sandplay Therapy). Psicologo analista, psicoterapeuta, ha partecipato a numerosi convegni nazionali e internazionali dove ha presentato il lavoro svolto in un Ser.T. di Roma con la Sand Play Therapy; sullo stesso argomento ha pubblicato saggi sia in Italia che all’estero.

Unisciti alla nostra Community

Iscriviti gratuitamente al forum AISPT

SEDE LEGALE
Via Melchiorre Gioia 41, 20124 Milano
P.IVA 96135700589
aispt.associazione@gmail.com
comitato-formazione@aispt.it
aispt@posta-pec.net
SITEMAP

CHI SIAMO

L’AISPT, espressione italiana della International Society for Sandplay Therapy ISST, si occupa di formazione, ricerca, condivisione di esperienze e conoscenze sulla psicologia con il metodo del Gioco della Sabbia, all’interno di una rete internazionale che facilita lo studio, la discussione specialistica e lo scambio tra i terapeuti. La Sandplay Therapy fornisce un linguaggio simbolico anche a chi non ha parole per esprimere il proprio malessere, consentendo di rappresentare il mondo interno così come si è costellato.

Registrati su AISPT

Scambia pareri con colleghi e professionisti all'interno dei nostri forum di discussione. Partecipare è semplice e gratuito, basta iscriversi.

Registrati gratuitamente