Gruppo di discussione di casi clinici, Milano Torino – Presentazione

Da diversi anni è attivo un gruppo di studio organizzato da Wilma Bosio, Marco Garzonio e Adriana Mazzarella, con l’intento di discutere casi clinici e mantenere i contatti tra vecchi e nuovi soci AISPT.

La storia di questo gruppo, racconta Wilma Bosio, risale all’inizio degli anni ’90, dopo l’interruzione dell’antica consuetudine dei seminari intensivi di Zollikon. Il gruppo, che ha avuto anche lunghi periodi di pausa, non si è mai spento, in quanto risponde alla profonda esigenza di confronto e di ricerca di tutti i partecipanti. A partire dal 2000 gli incontri sono ripresi con cadenza bimestrale, a rotazione, presso gli studi dei partecipanti e vi vengono discussi casi clinici seguiti con il metodo del Sandplay.
Possono parteciparvi i Soci e i candidati in supervisione dell’AISPT.
Il gruppo è tuttavia aperto a quegli analisti che, compiuta un’esperienza di Sandplay, desiderino farne parte, dopo la presentazione del loro curriculum formativo e l’accettazione da parte del gruppo.

Partecipano agli incontri soci AISPT di Milano, Torino, Pavia, Verona, Firenze, Parma, Varese.

Da diversi anni è attivo un gruppo di studio organizzato da Wilma Bosio, Marco Garzonio e Adriana Mazzarella, con l’intento di discutere casi clinici e mantenere i contatti tra vecchi e nuovi soci AISPT.

La storia di questo gruppo, racconta Wilma Bosio, risale all’inizio degli anni ’90, dopo l’interruzione dell’antica consuetudine dei seminari intensivi di Zollikon. Il gruppo, che ha avuto anche lunghi periodi di pausa, non si è mai spento, in quanto risponde alla profonda esigenza di confronto e di ricerca di tutti i partecipanti. A partire dal 2000 gli incontri sono ripresi con cadenza bimestrale, a rotazione, presso gli studi dei partecipanti e vi vengono discussi casi clinici seguiti con il metodo del Sandplay.
Possono parteciparvi i Soci e i candidati in supervisione dell’AISPT.
Il gruppo è tuttavia aperto a quegli analisti che, compiuta un’esperienza di Sandplay, desiderino farne parte, dopo la presentazione del loro curriculum formativo e l’accettazione da parte del gruppo.

Partecipano agli incontri soci AISPT di Milano, Torino, Pavia, Verona, Firenze, Parma, Varese.

Da diversi anni è attivo un gruppo di studio organizzato da Wilma Bosio, Marco Garzonio e Adriana Mazzarella, con l’intento di discutere casi clinici e mantenere i contatti tra vecchi e nuovi soci AISPT.

La storia di questo gruppo, racconta Wilma Bosio, risale all’inizio degli anni ’90, dopo l’interruzione dell’antica consuetudine dei seminari intensivi di Zollikon. Il gruppo, che ha avuto anche lunghi periodi di pausa, non si è mai spento, in quanto risponde alla profonda esigenza di confronto e di ricerca di tutti i partecipanti. A partire dal 2000 gli incontri sono ripresi con cadenza bimestrale, a rotazione, presso gli studi dei partecipanti e vi vengono discussi casi clinici seguiti con il metodo del Sandplay.
Possono parteciparvi i Soci e i candidati in supervisione dell’AISPT.
Il gruppo è tuttavia aperto a quegli analisti che, compiuta un’esperienza di Sandplay, desiderino farne parte, dopo la presentazione del loro curriculum formativo e l’accettazione da parte del gruppo.

Partecipano agli incontri soci AISPT di Milano, Torino, Pavia, Verona, Firenze, Parma, Varese.

Unisciti alla nostra Community

Iscriviti gratuitamente al forum AISPT

SEDE LEGALE
Via Melchiorre Gioia 41, 20124 Milano
P.IVA 96135700589
aispt.associazione@gmail.com
comitato-formazione@aispt.it
aispt@posta-pec.net
SITEMAP

CHI SIAMO

L’AISPT, espressione italiana della International Society for Sandplay Therapy ISST, si occupa di formazione, ricerca, condivisione di esperienze e conoscenze sulla psicologia con il metodo del Gioco della Sabbia, all’interno di una rete internazionale che facilita lo studio, la discussione specialistica e lo scambio tra i terapeuti. La Sandplay Therapy fornisce un linguaggio simbolico anche a chi non ha parole per esprimere il proprio malessere, consentendo di rappresentare il mondo interno così come si è costellato.

Registrati su AISPT

Scambia pareri con colleghi e professionisti all'interno dei nostri forum di discussione. Partecipare è semplice e gratuito, basta iscriversi.

Registrati gratuitamente