Rappresentazione dei conflitti e creatività nel lavoro clinico

ASSOCIAZIONE ITALIANA PER LA SANDPLAY THERAPY (A.I.S.P.T.)
sezione italiana dell’ I.S.S.T (International Society for Sandplay Therapy)

Scuola quadriennale di specializzazione in psicoterapia con la tecnica del “Gioco della Sabbia”
Riconosciuta con D.M. 18/7/2002

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN SANDPLAY THERAPY
Quinta Edizione
ANNO DIDATTICO 2017

Coordinamento Scientifico Dott. Marco Garzonio

Segreteria per informazioni:
Tel. 02-26300436 – Fax 02-27205524 – e-mail aispt@tiscali.it


PERCHE’ UN CORSO DI PERFEZIONAMENTO

Dalle origini del Gioco della Sabbia, consentito dall’impegno analitico di Dora Kalff a partire dagli anni ’50, la Sandplay Therapy ha trovato una diffusione internazionale che si è estesa dalla Svizzera all’Europa, sino a coinvolgere seguaci negli Stati Uniti ed in Giappone; ed è un consolidamento nell’approccio analitico rivolto ai bambini ed agli adulti che l’ha resa metodica qualificata di lavoro in vaste aree della prassi psicoterapeutica.
Tale fenomeno di radicamento è avvenuto anche in Italia a partire dagli anni ’70 ad opera di alcuni pionieri che, appreso il metodo lavorando con la signora Kalff, hanno dato il via ad una profonda elaborazione dello stesso. Le diverse provenienze professionali e cliniche hanno portato all’individuazione di numerose possibilità applicative.
Se nell’ultimo decennio la vitalità della riflessione relativa alla Sandplay Therapy ha iniziato a trovare espressione anche nella letteratura clinica, nondimeno riteniamo che molto lavoro sia ancora da fare circa la possibilità di creare una tradizione maggiormente definita. Questo processo è alla base del Corso di Perfezionamento che proponiamo, alla luce anche del successo conseguito nelle prime edizioni. Formando in modo specifico gli psicoterapeuti, il Corso entrerà nello specifico delle possibilità del metodo, evitando ogni irrigidimento che ne snaturerebbe le caratteristiche creative, e parimenti non definirà confini scolastici stretti, poiché ciò sarebbe in contraddizione con l’intendimento della stessa Dora Kalff, che vedeva la possibilità per la Sandplay Therapy di essere elemento di integrazione di approcci psicodinamici prossimi, anziché di allontanamento.


OBIETTIVI DIDATTICI

  1. Formare una conoscenza approfondita dell’evoluzione attraversata dalla Sandplay Therapy, a partire dai presupposti teorici , sino a giungere alle realtà applicative in atto.
  2. Riflettere sui mutui rapporti tra metodo, prevalentemente non verbale, processo analitico e relazione terapeutica, attraverso approfondimenti teorici e discussione di casi clinici, con la conseguente individuazione di possibilità di applicazione rispetto a differenti patologie.
  3. Discutere la valenza di apertura della Sandplay Therapy a diversi indirizzi della Psicologia dinamica.

STRUTTURA DEL CORSO

Il Corso è biennale e ciascun anno didattico è articolato in dieci giornate, poste a calendario al sabato, di otto ore di formazione dalle ore 9.00 alle ore 18.00.
Il monte ore complessivo previsto, pertanto, di 160 ore formative.


PROFILO DEI PARTECIPANTI

Il Corso è rivolto a Psicoterapeuti con laurea in Psicologia o Medicina. E’ titolo preferenziale un’esperienza pluriennale nel ruolo terapeutico, con una provenienza sia da strutture del Pubblico che dalla Libera Professione.
Il gruppo è limitato a 20 partecipanti. Le candidature saranno accettate in ordine di adesione e sottoposte ad un colloquio di orientamento prima dell’avvio del Corso.


PROGRAMMA DEL 1° ANNO

  • 28 gennaio Storia e sviluppo della Sandplay Therapy
    Dott. Marco Garzonio
  • 11 febbraio Immagini del Sé. L’archetipo della famiglia.
    Prof. Francesco Montecchi
  • 25 febbraio Disturbi d’integrazione del Sé. La dinamica depressiva
    Dott. Stefano Marinucci
  • 22 aprile La funzione paterna
    Dott.ssa Paola Rocco
  • 6 maggio Sandplay in analisi: successo e fallimento
    Dott. Carlo Ruffino
  • 17 giugno Il processo di individuazione
    Dott.ssa Maria Claudia Loreti
  • 23 settembre Il lavoro con le immagini
    Dott. Marco Garzonio
  • 14 ottobre Il setting nella Sandplay Therapy
    Prof.ssa Daniela Tortolani
  • 18 novembre Psicodiagnostica
    Dott.ssa Milvia Talamini
  • 2 dicembre Sandplay, relazione analitica ed integrazione dei complessi autonomi
    Dott.ssa Wilma Bosio Blotto

Chiusura del Corso di perfezionamento Dott. Marco Garzonio

PROGRAMMA DEL 2° ANNO

Il secondo anno del Corso, Anno Didattico 2018, sarà articolato in approfondimenti, attraverso la presentazione ed elaborazione di casi inerenti:

  • psicodiagnostica
  • problematiche di maltrattamento ed abuso sessuale
  • violenza psicologica e psicosi infantile
  • specificità del metodo nei disturbi alimentari e negli abusi all’infanzia
  • specificità del setting nella Sand Play e della relazione transferale come fattore critico di cura

La metodologia didattica a richiederà in particolare ai partecipanti che già lavorano con la Sand Play Therapy di integrare le sessioni teoriche con materiale prodotto dalle loro stesse esperienze. Il lavoro di gruppo sarà esteso a tutta l’aula, richiedendo la partecipazione attiva dell’insieme dei partecipanti al Corso, secondo momenti strutturati
in esercitazioni e fasi di discussione libera.

Al termine del 2°anno del Corso di Perfezionamento è prevista la possibilità di entrare a far parte  dell’A.I.S.P.T., in qualità di Socio ordinario, se si possiedono i requisiti e se si soddisfano gli adempimenti previsti dal Regolamento del
Training della Scuola. A richiesta la Segreteria fornirà le necessarie delucidazioni.


SEDE DEL CORSO

Milano – c/o Fluidoflusso – Via Melchiorre Gioia, 41
Mezzi Pubblici | M2 – M3 . M5 | Bus 43 – 60 – 81 |

Trova indicazioni per raggiungere questo luogo su Google Maps | LINK |


MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Le domande, corredate da un curriculum, devono essere inviate alla Segreteria entro il 10 gennaio 2017.
Il costo del Corso è di € 200 per ogni giornata. Per chi si iscrive a tutte le 10 giornate, il costo è di € 1.800, versabili in 2 rate da € 900 ciascuna: la prima al momento dell’iscrizione, le seconda entro il 10 giugno 2017.

I pagamenti dovranno essere effettuati tramite bonifico bancario intestato a:
Associazione. Italiana Per la Sandplay Therapy (AISPT)
Codice IBAN: IT06J0623009449000063336415


UDITORI

Ogni sessione di formazione può essere frequentata singolarmente al costo di € 200, previa iscrizione in Segreteria, almeno una settimana prima dell’evento.


Deliant dell’evento in f.to PDF

AISPT - DEPLIANT CORSO DI PERFEZIONAMENTO 2 Aispt 2017

Unisciti alla nostra Community

Iscriviti gratuitamente al forum AISPT

SEDE LEGALE
Via Melchiorre Gioia 41, 20124 Milano
P.IVA 96135700589
aispt.associazione@gmail.com
comitato-formazione@aispt.it
aispt@posta-pec.net
SITEMAP

CHI SIAMO

L’AISPT, espressione italiana della International Society for Sandplay Therapy ISST, si occupa di formazione, ricerca, condivisione di esperienze e conoscenze sulla psicologia con il metodo del Gioco della Sabbia, all’interno di una rete internazionale che facilita lo studio, la discussione specialistica e lo scambio tra i terapeuti. La Sandplay Therapy fornisce un linguaggio simbolico anche a chi non ha parole per esprimere il proprio malessere, consentendo di rappresentare il mondo interno così come si è costellato.

Registrati su AISPT

Scambia pareri con colleghi e professionisti all'interno dei nostri forum di discussione. Partecipare è semplice e gratuito, basta iscriversi.

Registrati gratuitamente